Carrello

 

ATTENZIONE // Per dei problemi logistici dovuti al COVID-19 alcune spedizioni possono subire ritardi.

Lemon Haze

Lemon Haze: origini e caratteristiche

La Lemon Haze è una varietà a dominanza sativa molto popolare che deve la sua potenza ed il suo aroma a due genitori prestigiosi: infatti, si tratta di un incrocio tra l’ibrido sativa Silver Haze e la pungente Lemon Skunk.

Lemon Haze: caratteristiche

Con un memorabile profilo di sapore di agrumi, questa cima è una risorsa perfetta sia per gli amanti dell’indica che per coloro che preferiscono la sativa.

I fiori di Lemon Haze colpiscono per la loro forma e consistenza. Le loro cime sono di dimensioni medio-grandi e aderiscono in pezzi grossomodo sferici. Anche se le foglie sono densamente raggruppate, hanno un aspetto piuttosto irregolare e vaporoso.

La presenza di questa fitta peluria ci fa capire che al suo interno sono presenti ottime quantità di tricomi, in grado di aumentare il valore di THC.

Le foglie soffici sono di una tonalità muschiosa di verde e sono attraversate da pistilli di un arancione vibrante. I tricomi ambrati coprono questi boccioli, dando loro un bagliore leggermente giallo.

La Lemon Haze ha un forte aroma di agrumi: il profumo ed il gusto di limone predomina su tutti. Gli amanti della Haze riconoscono una sottile nota speziata a base di erbe. Sorprendentemente, questa varietà ha poco del sapore acidulo che caratterizza invece la Lemon Skunk.

Lemon Haze: effetti

La Lemon tende a fornire la motivazione necessaria per alzarsi e portare a termine le mansioni quotidiane. Questa varietà può anche ispirare la creatività per coloro che sono già inclini.

Oltre a questi effetti emotivamente edificanti, questa combinazione di effetti mentali e fisici può essere un ottimo modo per apprezzare le attività che coinvolgono sia il corpo che la mente, come l’esercizio fisico, una doccia calda, un massaggio e, soprattutto, il sesso. A causa del suo effetto energico, questo ceppo è ideale per essere consumato durante la giornata.

La Lemon Haze può essere utilizzata anche come cannabis medica. I suoi effetti mentali positivi possono aiutare a combattere lo stress e la depressione.

Come avviene la coltivazione di Lemon Haze

Si tratta di una pianta semplice da coltivare, ben resistente come la gran parte delle cannabis sative. Può essere coltivata Indoor o Outdoor, anche se una coltivazione di successo outdoor richiede un clima semi-umido con temperature diurne tra i 22 ed i 26 gradi Celsius. Resistente a parassiti e muffe, si rende adatta anche ai principianti.

Tende a crescere abbastanza e velocemente, pertanto è necessario tenere sotto controllo la potatura e la legatura. Presenta una rapida fase di fioritura, di circa 8-9 settimane ed offrirà un raccolto abbondante e sicuramente di alta qualità. E’, inoltre, fondamentale prestare attenzione all’acqua e ai nutrienti necessari per la crescita. La raccolta avviene tra la fine settembre e l’inizio di ottobre.

Conclusioni

La Lemon Haze è una varietà ideale per tutti gli usi, con un aroma piacevole e rinfrescante. Lasciati inebriare dal suo profumo e dal suo gusto inconfondibile per un’esperienza indimenticabile!