Tisana alla Canapa

Mostra filtri

Visualizzazione di 1-12 di 29 risultati

Visualizzazione di 1-12 di 29 risultati

Tisana alla  Canapa


La tisana alla canapa e la tisana alla cannabis sono tra i rimedi migliori per la salute. Le nostre Tisane Cannabis si caratterizzano per essere naturalmente ricchi di cannabinoidi come CBD (cannabidiolo), CBC (cannabicromene) e CBG (cannabigerolo) e altri principi attivi noti per le loro proprietà benefiche come humulene, xantumolo e beta-cariofillene.


Dispone quindi della capacità di ridurre sensibilmente gli effetti negativi di molteplici condizioni. Queste includono patologie quali stress, nausea, insonnia e stati dolorosi, e sono solo alcuni esempi.

Appare pertanto efficace nella riduzione del dolore cronico, complice l’azione antidolorifica e antinfiammatoria propria della tisana alla cannabis. In questo caso gli effetti della tisana tendono a manifestarsi già dopo 30 minuti dall’ingestione, permanendo dalle 4 alle 8 ore. Complici i principi attivi assorbiti in modo diretto dal fegato e dall’apparato digerente. La tisana alla cannabis trova ampio impiego anche nella riduzione degli stati d’ansia e della depressione. Questo poiché detiene proprietà neuroprotettive e gioca un ruolo importante nella regolazione dei comportamenti e dell’umore.

Tuttavia la tisana alla cannabis viene generalmente impiegata anche al fine di migliorare il funzionamento dell’apparato respiratorio nei soggetti colpiti da disturbi e patologie respiratorie, questo poiché la marijuana agisce come broncodilatatore, al contrario del tabacco che si rivela invece un broncocostrittore, riducendo la resistenza dello stesso e agevolando la corretta ossigenazione.

La tisana alla canapa è un’incredibile bevanda che è associata al benessere, può essere utilizzata per rilassarsi, alleviare lo stress e persino indurre il sonno. È anche completamente legale e non intrusiva, il che la rende una scelta eccellente per chiunque voglia provare la tisana alla canapa come alternativa naturale ad ansiolitici o ipnoinducenti. Ecco alcune delle cose più importanti da tenere a mente prima di bere il tè alla canapa.

La Tisana alla Canapa sono ottenute dall’intera pianta di canapa e contiene una sostanza naturale chiamata CBD. Per godere dei benefici per la salute delle tisane alla canapa, è consigliabile assicurarsi che provenga da una fonte biologica. La canapa è un bioaccumulatore, il che significa che assorbe le tossine dall’ambiente. Quindi, se si beve la tisana alla canapa, si assorbono le tossine dal terreno, quindi possibilmente ci si dovrebbe assicurare che sia stata coltivata in maniera biologica è acquistare prodotti che come quelli presenti sul nostro CBD shop, siano stati sottoposti a test di laboratorio di terze parti per dimostrare che sono privi di pesticidi.

  • Preparare acqua fredda in rapporto “1000:1” – Acqua / Tisana Cannabis (es. per 100 mg di tisana, occorre utilizzare 100 ml di acqua);
  • Portare ad ebollizione e coprire con un coperchio mantenendo il bollore per 20 minuti circa;
  • Trascorsi 20 minuti, ridurre la fiamma e aggiungere almeno 15 gr di latte intero ogni 100 mg di tisana cannabis;
  • Mantenere l’ebollizione a fuoco basso altri 15 minuti, spegnere la fiamma e lasciare raffreddare;
  • Importante NON filtrare le infiorescenze ma ingerirle durante l’assunzione della tisana in modo tale da assimilare tutti i principi attivi rimasti nella componente vegetale e non perfettamente estratti;
  • È possibile dolcificare a piacere con miele, stevia o zucchero di canna.
  • Tempistiche: vengono incrementate al fine di permettere una corretta decarbossilazione, riducendo il rischio di perdere terpeni e principi attivi. Questo poiché la temperatura massima raggiunta dalla tisana è di circa 100° C;Liquido solvente: dato che i cannabinoidi sono proverbialmente lipofili, occorre utilizzare un solvente in grado di scioglierli, mantenendoli tuttavia nella soluzione in modo stabile. Evitando dunque l’impiego di oli che risulterebbero eccessivamente pesanti, il latte rappresenta la soluzione più indicata poiché essendo una miscela di acqua e grasso, consente di estrarre sia le sostanze idrofile che quelle lipofile;Quantità di liquido necessario: occorre preparare la tisana aumentando il dosaggio di liquido previsto, rispetto al rapporto 1000:1 indicato dal Ministero, questo per compensare la perdita dovuta all’evaporazione e per ottimizzare l’estrazione dei principi attivi della canapa;

Secondo vari studi, la tisana alla canapa, ha un grande potenziale terapeutico; infatti, preparando la tisana con piante giovani, sfruttiamo al meglio le vitamine, i minerali e tutti gli effetti benefici che offre la clorofilla.

Se usiamo, invece, piante mature con un alto contenuto di THC ma non vogliamo sentire alcun effetto stupefacente, possiamo evitarlo non utilizzando i grassi a cui si legano i cannabinoidi.

I semi di canapa svolgono un ruolo importante nella tisana cannabis in quanto contengono tante sostanze benefiche, compresi Omega 3 e Omega 6.

Per massimizzare l’assorbimento dei cannabinoidi e gli effetti benefici, si consiglia di bere la tisana alla cannabis a stomaco vuoto, in modo particolare, la sera così da poter dormire meglio e più rilassati.

Per concludere, le tisane rilassanti a base di canapa, ottenute con una miscela di erbe officinali, riesce a combattere insonnia e ansia, ha una forte azione antinfiammatoria e non induce fastidiose controindicazioni.

Dopo l’apertura della confezione, consigliamo di conservare la Tisana alla Canapa, ben chiusa, in un luogo fresco ed asciutto.

Le nostre Tisane alla Canapa si presentano come un mix di erbe essiccate e trinciate (fiori e foglie) da utilizzare come infuso. La presenza di altre erbe e piante officinali oltre alla canapa sativa l., hanno lo scopo di amplificare e coadiuvare l’effetto finalizzato della Tisana stessa, creando una sinergia tra i principi attivi contenuti in quest’ultimi ed i cannabinoidi presenti nella Canapa.