Carrello

Moon Rocks: un introduzione per neofiti

Siete mai stati così fatti da non riuscire a sentire le vostre sopracciglia, anche quando le toccate fisicamente? se la risposta è no, provate a fumare le Moon Rocks e vi garantisco che ci arriverete.

Di recente le ho fumate per la prima volta in assoluto, e due mesi dopo non sono ancora in grado di localizzare i miei lineamenti del viso.

(Ne vale la pena, comunque).

Cosa sono i Moon Rocks?

Le origini delle Moon Rocks sono un po’ confuse, ma si dice che il dispensario Starbudz760 le abbia inventate per primo, con il leggendario rapper della West Coast Kurupt che ha reso popolare il prodotto e ha registrato la sua versione chiamata Kurupt Moonrock.

I Moon Rocks sono un megazord di THC – sono essenzialmente cime di cannabis (storicamente GSC, ma qualsiasi varietà è sufficiente) immerse o spruzzate con olio di hashish, poi arrotolate in kief.[/vc_column_text]

[/vc_column][/vc_row]

Quanto sono forti i Moon Rock?

Anche se la potenza di ogni lotto di Moon Rocks varia e dipende da come è fatto e da chi lo produce, il consenso generale è che si aggirano intorno al 50% di THC (la maggior parte dei fiori da soli hanno una media del 20% di THC).

Fumare Moon Rocks produce un gusto estremamente piacevole, ricco di terpeni di kief che ti fa dire: “Woooo, è delizioso”. Le nuvole di fumo prodotte sono super grandi e piene, quindi ogni tiro è quasi un’esperienza a sé stante.

L’effetto ? Oh amico, oh amico, non farmi nemmeno iniziare con l’effetto .

Iniziando dalla testa, e alla fine diffondendosi in tutto il corpo fino alle dita dei piedi, lo sballo di una Moon Rock è una di quelle combustioni lente che sicuramente senti all’inizio, ma 30 minuti dopo, ti rendi conto che hai raggiunto la cima di una montagna che forse non eri pronto a scalare.

Ho fumato un grammo di Moon Rocks intorno alle 5 del pomeriggio, e quando mi sono svegliato la mattina dopo alle 7, ero ancora su Marte ad aspettare il treno per tornare sulla Terra.

Pro e contro del fumare Moon Rocks

Pro:

  • Ti faranno sballare di brutto.
  • Cost effective- proprio come i dabs, un poco di fumo può fare un sacco di strada.
  • Ottimo per i pazienti medici o altre persone che vogliono una dose elevata di THC.
  • Sono una novità divertente e un buon inizio di conversazione.

Cons:

  • Ti faranno sballare tantissimo (non sempre è una cosa buona per tutti).
  • Sono disordinati – molti li mettono nel vetro; puoi rollarli in uno spinello o in un blunt, ma non metterli in un grinder.
  • Teneteli in un luogo fresco e asciutto; non volete che si sciolgano su di voi.

Consigli su come fumare i Moon Rocks

I Moon Rocks sono raccomandati per i consumatori avanzati di cannabis, perché hanno un effetto potente. Ecco alcuni consigli su come preparare la vostra esperienza con i Moon Rocks.

Utilizza paraphernalia di vetro

Che si tratti di un bong o di una pipa, usate della paraphernalia di vetro per fumare Moon Rocks, perché non è il vostro tipico fiore.

È spesso e grasso e dovrà essere strappato pezzo per pezzo come se stessi cercando di dividere una barretta al Caramello con qualcuno.

Se pensate di rollarla da sola, ripensateci; non solo non avrete abbastanza Moon Rocks per farlo (a meno che non ne compriate, tipo, 18 grammi), non sarete in grado di tenerlo acceso come resterebbe acceso un normale blunt/joint.

Mangia prima di fumare Moon Rocks

La parola chiave è prima.

Se il Moon Rock è troppo potente, avere qualcosa nello stomaco aiuterà a prevenire la nausea.

Aiuterà anche a contenere la fame chimica .

moon rocks

Non dimenticare di rimanere idratato

Sarai così dannatamente disidratato che assomiglierai a Spongebob quando Sandy l’ha fatto entrare per la prima volta nella cupola d’aria.

La Lappa, Bocca secca o come la volete chiamare, è reale.

Vai avanti e prendi qualche litro d’acqua e mettilo direttamente accanto a te mentre fumi Moon Rock, perché una volta che lo sballo arriva, non vorrai muovere un solo muscolo per alzarti e prendere un bicchiere di H2O di alta qualità.