Carrello
cannabis light benefici

Cannabis light benefici

Condividi l'articolo!

I semi di canapa sono un’ottima fonte di proteine e fibre. Contengono anche grassi sani che possono aiutare a combattere l’infiammazione. Questi benefici sono numerosi e possono rendere il consumo di semi di canapa una grande aggiunta a qualsiasi dieta. Scopri di più sui benefici della cannabis light.

Semi di canapa: un’ottima fonte di fibre, proteine e grassi sani

Fibre

I semi di canapa sono una buona fonte di fibra e hanno un basso contenuto di calorie. Contengono anche un’alta quantità di acidi grassi Omega 3 e Omega 6. Questi acidi grassi sono essenziali per il corpo umano e aiutano a mantenere una dieta equilibrata. Inoltre, i semi di canapa contengono un’alta quantità di fibra, che aumenta l’assorbimento dei nutrienti. Contengono anche acido gamma-linolenico, che funge da regolatore ormonale e aiuta a ridurre i sintomi dello squilibrio ormonale.

I semi di canapa sono i piccoli semi commestibili marroni che si trovano nella pianta di cannabis sativa. Ma a differenza della cannabis, i semi di canapa non producono effetti che alterano la mente. I semi di canapa contengono meno dello 0,3% di THC e sono considerati non psicoattivi.

Proteine

I semi di canapa sono un’ottima fonte di proteine e contengono molti minerali sanitari. Sono anche ricchi di potassio. Il novanta per cento del seme di canapa è olio e questo olio è ricco di acidi grassi polinsaturi, che sono associati a rischi più bassi di malattie cardiache. I semi di canapa sono anche una buona fonte di fibre e vitamine B.

Grassi sani

La cannabis light contiene un’alta concentrazione di acido gamma-linolenico (GLA), un acido grasso nella famiglia Omega-6. Si ritiene che abbia proprietà antinfiammatorie. In uno studio, 2,8 grammi di GLA hanno ridotto significativamente il dolore nei pazienti con artrite reumatoide. I semi di canapa contengono anche una quantità significativa di proteine. Una singola porzione contiene 9,46 grammi di proteine, che equivale a circa tre cucchiai di semi. Sono anche una fonte completa di tutti e nove gli aminoacidi essenziali.

Facili da digerire

I semi di canapa sono un’ottima fonte di proteine. Hanno quasi la stessa proteina della soia e contengono anche una ricchezza di vitamine, minerali e aminoacidi. Sono facili da digerire e offrono energia duratura. I semi di canapa contengono anche arginina, un aminoacido che aiuta a rilassare i vasi sanguigni e ridurre il rischio di malattie cardiache.

Benefici della cannabis light nella riparazione delle cellule muscolari

I semi di canapa contengono tutti gli aminoacidi essenziali necessari per la riparazione muscolare. Sono la fonte più ricca di proteine complete. Questo è importante per gli atleti che hanno bisogno di rifornire i muscoli dopo un allenamento intenso. Un’integrazione di aminoacidi può aiutare a recuperare più velocemente da un allenamento e ad aumentare la massa muscolare. Secondo la National Strength and Conditioning Association, un atleta dovrebbe consumare da 1,5 a 2,0 grammi di proteine per chilogrammo di peso corporeo.

Il contenuto proteico dei semi di canapa è elevato e contiene fino a 7 grammi di proteine per cucchiaio. Le proteine della canapa contengono infatti tutti e nove gli aminoacidi essenziali, tra cui la cisteina e la metionina. La maggior parte delle piante non contiene questi aminoacidi. Di conseguenza, le proteine della canapa sono facilmente digeribili e contengono elevate quantità di cisteina, arginina e metionina. Tuttavia, i semi di canapa non contengono abbastanza leucina, fondamentale per la crescita e la riparazione muscolare.

Si possono usare per fare molti prodotti di base in cucina

La canapa può essere trasformata in una varietà di prodotti diversi, tra cui molti prodotti di base in cucina. I suoi cuori sono usati per fare il latte di canapa e i semi di canapa possono essere macinati per creare una polvere proteica vegana. Si può anche produrre l’olio di canapa, utilizzato per salse e condimenti. Questi prodotti possono aggiungere un sapore e una consistenza unici di noce a molti piatti.

Benefici della cannabis light

Acne e dermatite

L’olio di semi di canapa è risultato eccellente crema idratante. Contiene acidi grassi omega 3, che aiutano a lenire la pelle secca e ridurre l’infiammazione. È anche un antiossidante naturale ed è noto per ringiovanire la pelle. Può essere utilizzato nei prodotti per la cura della pelle e preso come supplemento. Ripristina anche la barriera delle skin e aiuta a impedirgli di asciugare.

I semi di cannabis light contengono una ricchezza di nutrienti che sono altamente benefici per il corpo umano. Sono quasi ricchi di proteine come la soia e contengono nove degli aminoacidi essenziali. Poiché i corpi umani non possono creare questi aminoacidi, i semi di canapa sono un’ottima fonte di proteine complete. Sono anche una buona fonte di fibre e contengono vitamine di zinco e B.

PMS

La cannabis light può aiutare ad alleviare i sintomi della sindrome premestruale (PMS). La PMS è una combinazione di sintomi che si verificano una o due settimane prima dell’arrivo del ciclo mestruale. Questa condizione colpisce oltre il 90% delle donne ed è spesso accompagnato da mal di testa, gonfiore e sbalzi d’umore. La canapa può alleviare questi sintomi, nonché supportare il sano funzionamento degli organi riproduttivi.

Insonnia

Esistono diversi modi per beneficiare dei benefici della cannabis light per il sonno. L’olio di semi di canapa è ampiamente riconosciuto per i suoi effetti calmanti e rilassanti. Questo aiuta a prevenire che l’ansia interferisca con il sonno. Per iniziare, basta strofinare un po’ di questo olio sul petto prima di andare a letto.

Infiammazione

La cannabis light ha proprietà antinfiammatorie e può essere utilizzata sia esternamente che internamente per alleviare le articolazioni doloranti. Le articolazioni doloranti possono essere causate da lesioni o usura naturale. Altre cause delle articolazioni doloranti sono condizioni infiammatorie come l’artrite.

 

[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]