Vi presentiamo la nuova proposta di modifica legge 242 proposto ieri e firmata da 60 deputati di tutti i gruppi di maggioranza. Ora questi ultimi hanno la responsabilità di velocizzarne l’approvazione per salvare un settore infangato e perseguitato. Vi terremo aggiornati sugli sviluppi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Carrello