Carrello
gelato alla cannabis

Gelato alla cannabis: unisci benessere e gusto!

Condividi l'articolo!

L’estate ormai è alle porte, le temperature si alzano e le giornate si allungano. Che siate in vacanza o nella vostra città, c’è una cosa che non può mai mancare: il gelato. Un gustoso alimento facilmente digeribile che rinfresca senza lasciarci troppi sensi di colpa. Perchè non aggiungere anche un tocco elettrizzante? Immaginate di assaporare il vostro gelato preferito unito all’aroma inebriante della vostra cannabis preferita. E’ facile farsi venire l’acquolina in bocca! Ebbene si, il gelato alla cannabis è perfetto per unire benessere e gusto. Cremoso, rinfrescante e vegano, è perfetto anche da preparare in casa. Come? Ve lo spieghiamo noi!

Perchè il gelato alla cannabis?

Il gelato alla marijuana non è altro che uno dei tanti modi per consumare cannabis sotto forma di edibile. Potete creare il vostro gelato alla ganja al 100% legale tranquillamente a casa vostra.

Essendo prodotto con cannabis light, questo gelato contiene quantità minime di THC, ma una buona percentuale di CBD. Potete, quindi, godere di tutti i suoi effetti benefici. Come molti di voi sapranno, infatti, il cannabidiolo contiene moltissime proprietà benefiche che favoriscono il benessere dell’organismo. Quelle principali sono:

  • Antiepilettico: riduce le convulsioni;
  • Antidiabetico: abbassa i livelli di zucchero nel sangue;
  • Antispasmodico: previene spasmi e convulsioni;
  • Antiischemico: riduce il rischio di arterie ostruite;
  • Antibatterico: rimuove alcuni batteri, limitandone il movimento e la riproduzione;
  • Ipotensivo: riduce la pressione sanguigna;
  • Antiprocinetico: rallenta le contrazioni dell’intestino tenue, aiuta a combattere la malattia di Crohn e la malattia dell’intestino irritabile;
  • Antiossidante: combatte i radicali liberi;
  • Antinfiammatorio: aiuta a ridurre le infiammazioni;
  • Contrasta l’insonnia: aiuta a rilassarsi e a dormire meglio.

Mangiare il gelato alla cannabis, quindi, non solo è un piacere per il palato, ma è anche utile per il benessere fisico e mentale. Naturalmente il suo consumo deve essere moderato, evitando di eccedere con le dosi. Nel caso degli edibili, l’effetto del principio attivo può durare fino a sei ore dall’assunzione.

Come preparare il gelato alla cannabis

Volete provare a realizzare questo gelato a casa vostra? Ecco come fare!

Ingredienti

  • 5 gr di hashish o 10 gr di cime tritate finemente
  • 500 ml di panna (anche vegetale)
  • un pizzico di sale
  • 400 gr di banane
  • 75 gr di zucchero o dolcificante
  • 3 cucchiai di rum
  • 2 cucchiai di burro
  • 5 cucchiai di miele 

Se volete potete naturalmente aggiungere agli ingredienti altri alimenti di vostro piacimento per arricchire il vostro gelato, come ad esempio frutta secca, cioccolato, biscotti, semi di canapa, ecc.

Strumenti

Per la decarbossilazione:

  • Un vassoio ampio
  • Carta da forno
  • Spatola per mescolare

Per il gelato:

  • Due pentole grandi
  • Frusta
  • Una ciotola grande
  • Recipienti con coperchio per la conservazione

Procedimento

Dopo aver radunato tutto l’occorrente possiamo iniziare!

Per prima cosa versate la panna in una pentola e, a fuoco medio, portate a leggera ebollizione. In una seconda pentola mescolate il burro, lo zucchero e il sale e scaldate a fuoco medio continuando a mescolare per far sciogliere tutti gli ingredienti.

Successivamente, aggiungete la cannabis tritata e decarbossilata nella pentola con il burro, lo zucchero e il sale, distribuendola in modo omogeneo. Incorporate poi la panna calda nel composto, aiutandovi con la frusta.

Schiacciate le banane in una ciotola, dopodiché unite il composto cremoso, il rum, il miele e tutti gli altri ingredienti desiderati. Mescolate attentamente, fino ad ottenere una consistenza pastosa.

Inserite il composto in freezer per qualche ora, finché inizia ad assumere una consistenza morbida. Estraete la ciotola e versate il composto in un contenitore adatto alla conservazione in freezer. Usate nuovamente la frusta per mescolare, fino a raggiungere una consistenza vellutata ed uniforme. Chiudete il recipiente con il coperchio e lasciate in freezer per far rassodare il composto.

Il vostro gelato alla cannabis è pronto!

Conservazione

Dopo aver preparato il vostro gustoso gelato, dovete conservarlo con cura. E’ buona norma annotare la data di preparazione sul contenitore, prima di porlo in freezer. Il gelato contiene latticini e dopo un certo periodo di tempo tenderà a deteriorarsi o diventerà eccessivamente ghiacciato.

Per capire se il vostro gelato è ancora buono, vi basterà annusarlo. Se conservato correttamente, il gelato alla cannabis può mantenersi per almeno 2-3 mesi. Ma siamo certi che dopo averlo assaggiato non lo lascerete per così tanto tempo in freezer!

Quali varietà di cannabis scegliere

Per aromatizzare il vostro gelato non esiste una varietà migliore, dato che è sempre una questione di gusti. Infatti, siete liberi di scegliere la varietà che più vi piace, l’importante è sperimentare. Tuttavia, abbiamo pensato di consigliarvi 3 varietà che potete trovare nel nostro store online.

Gelato

Il nome di questa varietà già dice tutto! Si tratta di un’erba dall’aroma dolcissimo, con un sapore variegato e denso. Le sfumature di limone, menta e vaniglia rendono il suo gusto inebriante. Ecco perchè è ideale per realizzare il vostro gelato alla cannabis.

Strawberry OG

Anche questa varietà è ideale per preparare un gustoso gelato al sapore fruttato. La Strawberry, infatti, come indica il nome stesso, odora proprio di fragola. Ad arricchirla ci sono ulteriori sfumature fruttate, come le bacche dal profumo dolciastro. Da provare!

Mandarin OG

Per lo stesso motivo, anche la Mandarin può contribuire a realizzare un ottimo gelato. Questa varietà ha un profumo molto intenso e agrumato che ricorda l’odore delle arance. L’aroma è denso e avvolgente, con note di nettare, limone e mandarino. Se siete amanti dei gelati alla frutta dovete provarla!

Conclusioni

Come avete visto, il gelato alla cannabis è piuttosto semplice da realizzare. Ci teniamo a sottolineare che, quando si consumano edibili, l’effetto impiega più tempo per manifestarsi (può richiedere da una a due ore), ma quando arriva è molto più potente. Pertanto fate attenzione alle quantità, non assumetene di più nella speranza di anticipare gli effetti. Godetevi il vostro gustoso gelato e non temete, gli effetti arriveranno eccome!

Noi di CBD Therapy vi aspettiamo nel nostro store online con tanti prodotti e tante offerte imperdibili.

Cosa aspettate? Cliccate qui!

[class^="wpforms-"]
[class^="wpforms-"]