olio di canapa benefici viso

Olio di canapa benefici viso

L’olio di canapa benefici viso e le proprietà cosmetiche della canapa si stanno diffondendo sempre di più. Le ultime ricerche sottolineano quanto le sue proprietà siano benefiche per il nostro corpo, dalla pelle ai capelli. Sempre più persone, infatti, sono alla ricerca di prodotti quanto più naturali possibili per la cura del proprio corpo e la canapa è sicuramente uno degli ingredienti più apprezzati negli ultimi anni. L’olio di canapa per il viso è un ingrediente naturale e idratante che si può trovare in una vasta gamma di prodotti per la cura della pelle. Inoltre, può anche essere incorporato in molti altri prodotti, tra cui trucco, sapone e creme idratanti.

Ma quali sono le proprietà dell’olio di canapa per il viso e i suoi benefici?

Continuate a leggere per scoprirlo!

Olio di canapa: cosa contiene?

Il mondo della cosmetica ormai utilizza l’olio di canapa per moltissimi prodotti. Gli effetti benefici dell’Olio di Canapa, infatti, consentono di creare creme e lozioni nutrienti, idratanti e lenitive. Tuttavia, è importante fare attenzione a ciò che si sceglie di acquistare; è fondamentale constatare che l’olio di canapa sia effettivamente naturale al 100%, che abbia tutte le certificazioni che attestano l’assenza di metalli pesanti e, infine, che sia specificata l’origine delle piante da cui si estrae.

L’olio di canapa è un concentrato di elementi e nutrienti antiossidanti, idratanti e antinfiammatori, che agiscono sinergicamente e garantiscono i migliori benefici per la pelle. Gli ingredienti principali sono:

  • Omega 3,6 e 9 
  • Vitamine e sali minerali 

Omega 3, 6 e 9 VS rughe ed acne

L’olio di canapa è ricco di Omega 3,6 e 9, acidi grassi polinsaturi, importantissimi per la salute dell’organismo. Questo prodotto cosmetico, a differenza di altri per uso alimentare, contiene un perfetto equilibrio tra omega 3 e omega 6, presenti in rapporto 3:1. Questa proporzione è raccomandata da medici e nutrizionisti.

Questi nutrienti sono importantissimi per proteggere e preservare la struttura della pelle. Essi, infatti, agiscono come barriera cutanea e prevengono la secchezza. Inoltre, si sono rivelati estremamente efficaci per la prevenzione dell’acne e come antiage, favorendo il ritardo dell’invecchiamento cutaneo.

Vitamine e sali minerali per una pelle liscia e luminosa

L’olio di canapa è ricco anche di vitamine che hanno enormi benefici sul viso e che spesso non riusciamo ad assumere tramite l’alimentazione. La maggior parte di queste vitamine, infatti, si perdono durante la cottura dei cibi o se esposte a calore, come sostiene anche l’Istituto Superiore di Sanità.

L’olio di canapa spremuto a freddo mantiene tutte le proprietà benefiche completamente intatte. La canapa sativa è ricca di:

  • Vitamina E: il più potente antiossidante per la pelle; agisce e contrasta i fattori che ne causano l’invecchiamento, come l’eccessiva esposizione al sole, il fumo e l’inquinamento ambientale, rendendo la pelle più giovane, tonica e liscia;
  • Vitamina A: antiossidante e attiva contro i radicali liberi, stimola il rinnovamento cellulare e la formazione di collagene;
  • Vitamine del gruppo B: oltre a contrastare i radicali liberi, svolgono un’azione lenitiva ed antinfiammatoria e aiutano a contrastare il prurito;
  • Vitamina PP: potente idratante, rigenera la barriera cutanea e svolge un’azione anti-età. Grazie alla sua capacità di regolare il sebo e al suo potere antinfiammatorio, inoltre, è utile contro l’acne;
  • Vitamina C: combatte i radicali liberi, stimola la produzione di collagene, rende la pelle più tonica e compatta. Inoltre, agisce come esfoliante, contribuendo ad aumentare il rinnovamento cellulare e a rendere la pelle più luminosa;
  • Vitamina F: mantiene la pelle idratata e combatte le dermatiti. Inoltre, è efficace anche per unghie e capelli;
  • Sali minerali: l’olio di canapa è ricco di sali minerali quali sodio, potassio, ferro e magnesio, fondamentali anche per il corretto funzionamento dei tessuti.

I benefici dell’olio di canapa sulla pelle

Grazie alla sua composizione e alle sue caratteristiche, l’olio di canapa è adatto a qualsiasi tipo di pelle. Riassumendo, i suoi principali benefici sono:

  • Migliora la circolazione e ossigena la pelle
  • Combatte acne e brufoli
  • E’ un efficace antirughe
  • Idrata la pelle del viso
  • È un antinfiammatorio naturale per la pelle.

Olio di canapa per pelle secca

I benefici dell’olio di canapa sulla pelle derivano principalmente dall’alto contenuto dei tre acidi grassi polinsaturi, ossia acido linoleico, acido alfa-linolenico e acido gamma-linolenico, oltre ad un elevato rapporto di omega-6.

Gli acidi grassi presenti nutrono profondamente la pelle secca, combattono la disidratazione e riducono le irritazioni. L’olio di canapa, infatti, penetra nella pelle e nelle sue cellule più di alcuni oli essenziali, agendo in maniera molto più efficace.

Se utilizzato quotidianamente, l’olio di canapa nutre e idrata la pelle senza lasciare residui grassi, idratandola e riducendone secchezza e irritazione fino a 24 ore.

Olio di canapa per pelle grassa e acne

L’olio di semi di canapa agisce efficacemente anche sulla pelle grassa che tende all’acne, in quanto idrata la pelle senza bloccare i pori. L’olio di canapa, infatti, aiuta a bilanciare la produzione di sebo della pelle, prevenendo un accumulo eccessivo, che può causare acne e brufoli.

Gli acidi grassi omega 3 e 6 aiutano a idratare la pelle, diminuendo rossore e irritazioni che spesso sono provocati dall’acne. Inoltre, gli acidi omega dell’olio di canapa gli conferiscono anche proprietà antibatteriche, preziose per coloro che soffrono di questo disturbo.

Olio di canapa per rughe e pelle matura

Con il passare degli anni la quantità di collagene nella nostra pelle diminuisce. Questo rende più difficile per la pelle ritornare alla sua posizione, di conseguenza si formano le rughe. L’olio di canapa contiene vitamina F e acidi grassi, come l’acido oleico e linoleico, fondamentali per la prevenzione dell’invecchiamento della pelle e per il trattamento delle rughe.

L’acido linoleico e gli acidi oleici non vengono prodotti direttamente dal nostro organismo, ma costituiscono una difesa contro le rughe. Infatti, essi agiscono fortificando lo strato esterno della pelle. Inoltre, l’olio di canapa aiuta a migliorare la produzione di collagene, scongiurando la formazione delle rughe, ed è ricco di antiossidanti. Questi combattono i radicali liberi, responsabili dei danni alla pelle e del suo processo d’invecchiamento.


Olio di canapa benefici viso: come usarlo

Ora che sapete quali sono le proprietà  dell’olio di canapa e i suoi benefici sulla pelle del viso, vi parliamo di come utilizzarlo correttamente per beneficiare dei suoi effetti:

  1. Massaggiare l’olio di canapa sul viso: potete massaggiarlo delicatamente direttamente sulla pelle asciutta del viso oppure solamente sulla zona interessata;
  2. Mescolare l’olio di canapa con la crema idratante: se volete vedere la vostra pelle ancora più elastica e idratata, potete mescolare l’olio con la vostra crema idratante;
  3. Rimuovere il trucco: potete versare una piccola quantità di olio di canapa sulla mano o su un panno e strofinare delicatamente sulla zona interessata, donando alla vostra pelle luminosità;
  4. Vaporizzare l’olio di canapa sulla pelle del viso: prendete circa un cucchiaio di olio di canapa e massaggiate il viso per un paio di minuti. Coprite, poi, la zona con un panno umido caldo e infine risciacquate;
  5. Applicare l’olio di canapa sulle zone affette da acne: mettete una piccola quantità di olio sulla mano e applicatela sulla zona della pelle con l’acne. L’olio aiuterà a riequilibrare la produzione di sebo senza ostruire i pori;
  6. Assumere l’olio di canapa come integratore naturale: infine, potete assumere l’olio in capsule, come integratore naturale.

Perché scegliere l’olio di canapa per i benefici sul viso?

L’olio di canapa benefici , rispetto ad altri prodotti, che siano oli o creme, presenti sul mercato ha 3 vantaggi:

  1. Idrata la pelle senza ostruire i pori;
  2. È adatto a qualsiasi tipo di pelle che sia grassa, secca, mista (secca ma con zona T grassa) o particolarmente sensibile e reattiva;
  3. È privo di effetti collaterali e quindi indicato anche per bambini ed anziani.

Ci sono controindicazioni?

No, non ci sono particolari controindicazioni dell’olio di canapa, a meno che non ci siano allergie specifiche a questa sostanza. Proprio per questo motivo, al primo utilizzo si consiglia di provare ad applicarlo in una piccola zona e controllare che non ci siano reazioni controverse.
Tuttavia è importante specificare che l’olio di canapa, puro e naturale, è piuttosto delicato e tende a deteriorarsi rapidamente. Per questo si consiglia di consumarlo nel giro di un paio di mesi e di conservarlo in una boccetta di vetro scuro, possibilmente in frigorifero.

Olio di canapa benefici viso: in conclusione

L’olio di canapa è un ottimo prodotto per la salute della pelle. Da qualche anno, infatti, è al centro di numerose ricerche dermatologiche. E chi l’ha provato non può più farne a meno!

Se siete appassionati del mondo della canapa, vi aspettiamo nel nostro canapa shop, dove troverete le migliori genetiche di cannabis light, il nostro olio di canapa viso e tanti altri prodotti!


DOMANDE FREQUENTI


Che cosa cura l’olio di canapa?

L’olio di canapa è stato associato a molti benefici per la salute, come sostengono diversi studi. Ecco alcuni dei potenziali utilizzi e benefici:

  1. Alleviare il dolore: è noto per le sue proprietà analgesiche, che possono contribuire ad alleviare il dolore associato a condizioni come l’artrite, il dolore cronico e l’infiammazione;
  2. Gestione dell’ansia e dello stress: può avere effetti ansiolitici e calmanti;
  3. Migliorare il sonno: può aiutare a migliorare la qualità del sonno e ad alleviare l’insonnia;
  4. Supportare la salute della pelle: è ricco di antiossidanti e acidi grassi essenziali che possono idratare la pelle, ridurre l’infiammazione e favorire la guarigione delle condizioni cutanee come l’eczema e la psoriasi;
  5. Promuovere il benessere generale: l’assunzione regolare di olio di canapa può supportare il sistema immunitario, ridurre l’infiammazione cronica nel corpo e promuovere un equilibrio generale nella salute e nel benessere;
  6. Supportare la salute del sistema nervoso: i cannabinoidi presenti nell’olio di canapa possono avere effetti neuroprotettivi, contribuendo a proteggere il cervello e il sistema nervoso da danni e malattie neurodegenerative;
  7. Ridurre i sintomi gastrointestinali: può aiutare a ridurre i sintomi associati a disturbi gastrointestinali come il morbo di Crohn e la sindrome dell’intestino irritabile (IBS).

Prima di utilizzare l’olio di canapa per scopi terapeutici, è consigliabile consultare un professionista sanitario.


Che differenza c’è tra olio di canapa e CBD?

L’olio di canapa e l’olio CBD sono strettamente correlati, ma hanno differenze significative:

  1. Composizione chimica: l’olio di canapa è un estratto ottenuto dai semi di canapa e contiene una varietà di sostanze nutritive, tra cui acidi grassi omega-3 e omega-6. Il CBD è un composto chimico estratto dalle foglie, dai fiori e dai fusti della pianta di canapa e appartiene alla categoria dei cannabinoidi;
  2. Cannabinoidi: l’olio di canapa contiene una piccola quantità di CBD, al contrario, i prodotti CBD sono specificamente formulati per contenere dosi più importanti di cannabinoidi;
  3. Uso e benefici: l’olio di canapa è utilizzato principalmente come integratore alimentare per supportare la salute generale, mentre il CBD è impiegato per una vasta gamma di scopi terapeutici;
  4. Legislazione: la legittimità e la regolamentazione dell’olio di canapa e dei prodotti CBD possono variare da paese a paese, mentre l’olio di canapa può essere più facilmente disponibile come integratore alimentare.

I commenti sono chiusi.