Carrello
proteine della canapa

Proteine della canapa: usi e benefici

La canapa è ormai famosa per le sue qualità e i suoi benefici. Ad oggi è particolarmente diffusa anche nel campo alimentare, dove si trova sotto forma di semi, farina, olio, ecc. Tuttavia, non tutti sanno che le proteine della canapa sono un alimento ricco di amminoacidi essenziali. Esse rappresentano un integratore ideale, soprattutto per vegetariani e vegani ma anche per atleti, sportivi e persone che vogliono aumentare la massa muscolare.

Vediamo insieme che cosa sono esattamente, come vengono prodotte e quali sono i loro benefici.

Cosa sono le proteine della canapa

Le proteine della canapa sono prodotte dai semi della pianta. Normalmente essi vengono essiccati a bassa temperatura per conservare tutti i nutrienti sensibili al calore. Sono ricche di aminoacidi essenziali, fibre e acidi grassi, come omega 3 e omega 6.

Grazie alla loro alta digeribilità, le proteine della canapa rappresentano una fonte superiore rispetto alle classiche proteine in polvere. Inoltre, contribuiscono ad un miglioramento generale del sistema immunitario e del fegato e migliorano la resistenza alla fatica. Esse sono un’ottima fonte di sali minerali, come fosforo, magnesio, calcio, ferro, manganese, zinco e rame. Inoltre, sono ricche di lignanamide, un potente antiossidante.

Le proteine della canapa sono una delle molteplici proteine vegetali che si possono vendere in commercio. Il loro sapore ricorda la frutta secca e sono particolarmente apprezzate in quanto sono complete.

Come vengono prodotte?

Come vi abbiamo accennato nel paragrafo precedente, le proteine della canapa derivano dai semi della pianta. Questi semi sono composti per il 45% da olio, per il 35% da proteine e per il 10% da carboidrati. Il procedimento per ricavare le proteine della canapa è relativamente semplice.

A differenza di altre tipologie di proteine, queste non sono trattate. Grazie all’azione di una pressa, viene estratto l’olio dai semi della pianta. La parte solida rimanente viene poi macinata, ottenendo la farina, che viene successivamente setacciata per eliminare la componente fibrosa ed isolare la parte proteica.

Proteine alla canapa: proprietà e benefici

Le proteine della canapa contengono molte sostanze benefiche e nutritive essenziali, tra cui clorofilla, magnesio, potassio, acido ascorbico, ferro, calcio, fibre e altre sostanze in forma minore. Sono, inoltre, ricchissime di omega 3 e omega 6, e quindi rappresentano un ottimo antinfiammatorio. I principali benefici di queste proteine sono:

  • Sono facilmente digeribili: secondo uno studio, possiamo digerire fino al 98% delle proteine della canapa. Questo significa che il nostro organismo è in grado di utilizzare tutti gli amminoacidi delle proteine per le sue funzioni vitali;
  • Hanno un effetto saziante: aiutano la digestione e la regolarità delle funzioni intestinali;
  • Danno maggiore energia: grazie all’alto contenuto di proteine complete (30%), riducono la stanchezza e contribuiscono a diminuire il tempo di recupero fisico, donando più resistenza e forza muscolare;
  • Stabilizzano i livelli di zucchero nel sangue: le proteine della canapa contengono un basso contenuto di zuccheri (il 7%) e quindi di carboidrati;
  • Aiutano a combattere i sintomi pre-mestruali: l’acido gamma linoleico aiuta a combattere le infiammazioni e gli squilibri ormonali, anche in menopausa.
  • Riducono il rischio di malattie cardiovascolari: queste proteine contengono l’arginina, un amminoacido che stimola la produzione di ossido nitrico, una sostanza che favorisce la salute cardiovascolare;
  • Combattono i problemi della pelle: i grassi sani delle proteine della canapa aiutano a combattere i problemi della pelle.

La canapa, oltre ad avere al suo interno un 46% circa di proteine, contiene anche un importante elemento chiamato edestina, una proteina simile alle nostre globuline, che contribuisce alla formazione e alla salute del sangue.

Inoltre, la presenza di tutti gli amminoacidi in un unico alimento, compresi quelli essenziali, è indispensabile per lo svolgimento delle funzioni fisiologiche del corpo.

Come si assumono?

Un individuo sedentario necessita circa di 0.8 g di proteine giornaliere per ogni Kg di peso corporeo. La percentuale è più alta nel caso si pratichi un’attività fisica regolarmente, fino ad arrivare anche a 1,5-2 g/kg giornalieri.

Per vegetariani e vegani può essere più difficile raggiungere il proprio fabbisogno proteico rispetto a chi segue una dieta onnivora. Questo è dovuto principalmente al fatto che le proteine vegetali sono di solito meno digeribili rispetto a quelle animali.

Sono molteplici le modalità di assunzione, a cominciare dai famosi shaker proteici fino ad arrivare a gustosi frullati e yogurt a base di canapa. Quasi tutte le proteine in polvere sono abbastanza neutre per quanto riguarda il gusto e ciò consente una maggiore versatilità d’uso.

Inoltre, le proteine in polvere possono essere usate per preparare molte ricette vegan, come barrette, torte, pancakes e muffins.

Le proteine della canapa in polvere possono essere mangiate crude o cotte, anche se è consigliato consumarle crude per mantenere intatti i valori nutrizionali. Come integratore si consigliano 1 o 2 cucchiai al giorno.

Controindicazioni

Questo alimento può essere assunto da tutti. Eventuali controindicazioni possono essere causate dall’assunzione di quantità eccessive. I principali effetti collaterali che potrebbero insorgere sono dolori gastrointestinali, meteorismo, dolori addominali. Inoltre, le proteine della canapa potrebbero interferire con l’assunzione di farmaci anticoagulanti. Sono semi oleosi e il loro elevato contenuto di grassi potrebbe comportare fenomeni di diarrea.

Esiste una minima possibilità che i semi di canapa, sebbene sgusciati, possano entrare in contatto con il THC, la sostanza psicotropa della pianta, e causare sensibilizzazione.

Conclusioni

Abbiamo visto quanti benefici possono apportare le proteine della canapa, se integrate nella propria routine alimentare. D’altra parte lo sappiamo, la canapa non smette mai di stupirci e siamo certi che con il passare del tempo gli studi porteranno alla luce sempre più scoperte nel mondo della cannabis.

Nel frattempo, se sei un appassionato di questa pianta meravigliosa, ti invitiamo a visitare il nostro sito. Per scoprire tutti i prodotti disponibili e non perderti tutte le offerte settimanali, clicca qui.

Ti aspettiamo!